....... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com *******

venerdì 20 aprile 2018

Crisi idrica, istituito un tavolo tecnico tra comune e Sorical

Comunicato Stampa-

 Sorical e Comune di Castrovillari hanno istituito un tavolo tecnico permanente per affrontare la carenza idrica che, con cadenza annuale in primavera e fino ad agosto inoltrato, si manifesta in alcune zone della città del Pollino.

Questa mattina si è svolto un primo sopralluogo ai serbatoi regionali a cui è seguito un incontro tecnico in Comune per analizzare le problematiche che hanno spinto l’ufficio tecnico comunale alla riduzione dell’erogazione negli orari notturni.

Nel corso della riunione si è deciso, in primo luogo, di avviare un piano di monitoraggio della rete di grande adduzione della Sorical al fine di verificare le portate ai serbatoi della città, dove termina la competenza di Sorical; poi di monitorare anche la rete idrica interna di competenza del Comune per accertare la consistenza delle eventuali perdite di rete. Questa prima fase di monitoraggio ha lo scopo di approntare un piano di azione tra Comune e Sorical per superare l’emergenza momentanea in vista dell’avvio del progetto di ingegnerizzazione delle reti della Regione Calabria con un investimento, già stanziato, di 3,5 milioni di euro.

Alla riunione hanno partecipato per il Comune, l’assessore al Bilancio Maria Silella, l’assessore Francesca Dorato (delegata dal sindaco), il consigliere comunale Gerry Rubini e i tecnici comunali, il responsabile del settore infrastrutture geometra Fedele Schifino e il geometra Nicola Laudadio nella qualità di responsabile del procedimento;

Per Sorical erano presenti gli ingegneri Serena Collorafi (Responsabile compartimento Nord) e Giuseppe Viggiani, il responsabile dell’ufficio di Zona, Francesco Armentano e il conduttore degli impianti Sorical della zona del Pollino Enzo Santagada.   
L'amministrazione comunale , ha richiesto un tavolo tecnico con la Sorical al fine di intraprendere ogni possibile azione per la risoluzione della problematica legata alla carenza idrica e permettere a tutta la cittadinanza di usufruire in egual misura del bene acqua.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo