....... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com *******

giovedì 16 novembre 2017

LA PREMIATA FORNERIA MARCONI A CASTROVILLARI


Tutti in “Primafila” dal 16 dicembre 2017 al 17 marzo 2018. Sta per ritornare, infatti, la
rassegna organizzata dall’Associazione Culturale “Novecento Teatri”, con presidente Luisa
Giannotti,  per la direzione artistica di Benedetto Castriota. Un evento consolidato nel tempo
giunto alla XVI edizione che  gode del contributo della Regione Calabria, del Parco del Pollino,
dei Comuni di Castrovillari, Cassano J. Morano C. e Mormanno. Ma prima di svelare il ricco
cartellone che ci accompagnerà per quattro mesi, cartellone che verrà ufficializzato  mercoledì 29
novembre, l’organizzazione di “Primafila” è lieta di comunicarvi che il prossimo 30 dicembre alle
ore 21,30 presso il Teatro Sybaris di Castrovillari sarà di scena la Premiata Forneria
Marconi (nota anche come PFM); il  gruppo musicale rock progressivo italiano degli anni 70  che
ha avuto grande popolarità, sia in Italia che a livello internazionale (nel Regno Unito, in America e
in Giappone); l'unica a ottenere successo fuori dai confini nazionali. Fu tra i pochi complessi
italiani a entrare nella classifica degli album nella celebre rivista statunitense Billboard per
“Photos Of Ghosts”, vincendo un disco d’oro in Giappone. Continua fino a oggi a rappresentare un
punto di riferimento per gli amanti del rock. Recentemente la PFM è stata premiata con la
posizione n. 50 nella “Royal Rock Hall of Fame” fra i 100 artisti più importanti al mondo. La band
con il suo tour mondiale dall’Italia all’America, sarà a Castrovillari, unica tappa della Calabria
il prossimo 30 dicembre. L’evento, come dicevamo è curato dall’Associazione Culturale
“Novecento Teatri” che farà da lancio alla XVI edizione di “Primafila”.  La P.F.M. in questi
giorni sta girando in radio  “Quartiere Generale”, il brano che segna il ritorno sulle scene della
Premiata Forneria Marconi, a 14 anni di distanza dall’ultimo disco di inediti. Il brano anticipa
l’uscita dell’album “Emotional Tattoos”, fuori il 27 ottobre per InsideOutMusic, che sarà
pubblicato in contemporanea in due versioni differenti, una italiana e una inglese.  Oggi il gruppo
è formato da Franz Di Cioccio, voce e batteria, Patrick Djivas al basso, Lucio Fabbri, violino,
seconde tastiere e seconda chitarra, Alessandro Scaglione, tastiere, Hammond, Minimoog,
Marco Sfogli alle chitarre, Roberto Gualdi, seconda batteria, e Alberto Bravin, voce e tastiere
aggiunte.

Per info biglietti:  www.ticketwebonline.com. Ulteriori informazioni per questo evento, 
potranno essere richiesti all’Associazione Culturale Novecento .

Ufficio stampa
Arca communication

MARATONA DI ATENE, LA DE STEFANO SECONDA DELLE ITALIANE


Ha il profumo della storia la partecipazione di tre atleti della CorriCastrovillari alla Maratona di Atene. Domenica scorsa insieme a 18.500 partenti, sullo storico tracciato della corsa più antica del mondo c'erano - in rappresentanza dell'asd castrovillarese - il presidente, Gianfranco Milanese, il suo vice, Giuseppe Mancuso, e la pluripremiata ultramaratoneta Daniela De Stefano. 

E' proprio suo il miglior tempo e piazzamento della delegazione castrovillarese. La campionessa, infatti, ha fermato il cronometro sul tempo di 3.30.52, classificandosi 46esima assoluta tra le donne, nona della sua categoria e seconda delle italiane. 

Ripercorrendo il tracciato percorso dall'emerodromo Fidippide, gli atleti di ogni parte del mondo hanno gareggiato con una altimetria complessiva di circa 400 metri di dislivello positivo che li ha portati, non senza emozione - abbracciati dal colore del pubblico - all'arrivo nel Panathinaiko, lo storico stadio di marmo pentelico.

Il taglio del traguardo è ovviamente da brividi, pensando al valore storico di questa corsa, nata tra i pendii aspri del territorio ateniese, probabilmente il 12 settembre del 490 a.c.

Giuseppe Mancuso, vice presidente della CorriCastrovillari, al suo esordio sulla lunga distanza ha ben figurato con un tempo di tutto rispetto (3.57.31) che lo colloca al posto 3238 della classifica generale. Con 4.35.15 il presidente Gianfranco Milanese ha chiuso il tracciato della maratona portando a casa, di sicuro, una giornata storica per la sua società e gli atleti castrovillaresi.