....... Visita la nostra nuova pagina "Le nostre iniziative"............ Cerchiamo persone che vogliono collaborare con questo blog - scriveteci: andreafalcone2007@gmail.com *******

sabato 16 dicembre 2017

60 Carnevale di Castrovillari, le linee guida per i carri allegorici


Per la sessantesima edizione del Carnevale identitario di Castrovillari
l’Amministrazione comunale ha approvato, durante la riunione di Giunta di oggi
pomeriggio, le linee guida per concedere contributi ai cittadini che vorranno realizzare
i Carri Allegorici, parte della storia della tradizione carnascialesca locale, e , quindi,
poter partecipare al Concorso.
I progetti dovranno pervenire  al Comune entro  le ore 12 del prossimo otto
gennaio e una Commissione Tecnica costituita da 5 membri (oltre al Sindaco o suo
delegato , il presidente della Pro loco  e 3 componenti  nominati dall’Amministrazione
municipale)   giudicherà  i bozzetti di realizzazione.
Per ogni Carro ci sarà un contributo massimo di 3.500euro la cui erogazione sarà
ordinata sulla base della graduatoria che verrà stilata a seguito delle sfilate.
L’importo massimo di tremilacinquecento euro verrà assegnato  al primo classificato
nelle sfilate e gli altri importi a scalare grazie ad una  somma complessiva destinata di
ventimila euro.
Le linee per partecipare riguardano i soggetti da ispirarsi : storico, fiabesco o di
cronaca e mai rappresentati nelle precedenti edizioni;  strutture e costumi devono
corrispondere a criteri di unità, armonia, e i soggetti  da rappresentare devono
rispettare la lavorazione manuale della cartapesta. Ogni carro, poi,   dovrà
rispettare le seguenti misure:  3metri e mezzo di larghezza , 6metri di lunghezza 
e tre metri di altezza. Ai fini  delle misurazioni saranno calcolati tutto ciò regge l’intera
figura come aste e punte. Il carro dovrà essere realizzato tenendo conto del tragitto e
dovrà comprendere un gruppo di  25 maschere che sfilerà insieme ad esso.
Il Carro verrà valutato sotto il profilo della lavorazione della cartapesta, tecnica di
verniciatura e colorazioni, originalità e qualità, nonché utilizzo degli impianti 
meccanici  ed elettronici per  i movimenti oltre alla qualità del Gruppo mascherato che
l’accompagna.
Il gruppo, poi,  che lavora al Carro Allegorico  dovrà comunicare preventivamente  il
nominativo  di un rappresentante (il quale potrà nominare un suo vice) che dovrà
fornire i propri recapiti, essere l’interlocutore  con la Commissione Tecnica, avendo  la
responsabilità di consegnare il progetto , impugnare nel caso le linee guida e
partecipare alla formazione della giuria. Al momento dell’iscrizione del Carro al
Concorso questi dovrà rilasciare fotocopia di un suo documento d’identità e
sottoscrivere il regolamento per la partecipazione . Ogni Carro  per accedere al
contributo  dovrà sfilare domenica 11 e martedì 13 febbraio. Il raduno in questi giorni
sarà previsto per le ore 14.
“Le linee guida- ha precisato il Sindaco, Domenico Lo Polito, argomentando le
indicazioni- vogliono contribuire a celebrare degnamente l’evento in quell’azione
partecipata e inclusiva a sostegno della manifestazione, consuetudini, storia,
patrimonio e capacità,  ormai unico biglietto da visita di questa stupenda eredità.”

L’Ufficio Stampa del Comune di Castrovillari

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questo articolo